venerdì 1 marzo 2013

1 gomitolo si trasforma in... "cuore di maglia"

  
qualche giorno fà, mi sono imbattuta in questo blog "Cuore di Maglia"
Ho sempre pensato che per i bambini nati prematuri, servisse solo l'incubatrice e un pannolino.
Mi ha stupito molto il fatto che avevano bisogno di indumenti per tenerli al caldo, anche dentro l'incubatrice o quando vanno in braccio ai loro genitori per la marsupio terapia.
Mi sono messa subito in contatto con la responsabile del blog per avere informazioni per la zona dove abito, e subito sono stata contattata.
Poi ho preso un gomitolo ed i ferri e l'ho trsformato in un "corpettino", così ho sempre chiamato i golfini della misura 1. Ma questo era minuscolo, sembrava quello che avevo sferruzzato per la bambola della mia nipotina.
Il primo l'ho fatto con i ferri del n° 3,5, ma poi sono passata a quelli del n° 3, più consoni alla lana che avevo a diposizione. Poi sono passata alle cuffiette, scarpine, copertine e sacco nanna.
copertina verdina e bianca (misura 60 x 62 cm):
1 e mezzo di misto lana verdina da lavorare con i ferri del 3 e mezzo - 4
1 etto di lana bianca da lavorare con i ferri del 3
ferri n° 5
avviare 92 m e lavorare e legaccio per 7 rullini, 14 ferri. Lavorare le prime e ultime 10 m a legaccio
1° ferro: dopo le 10 m del bordo = 5 m dir, 1 rov, continuare così per altre 10 volte, diminuendo 1 m, 10 m a legaccio  (91 m)
2° ferro e tutti i ferri di ritorno: 10 m a dir,  rovescio, le ultime 10 m a dir.
ripetere per 3 volte
e ferri a rasato
1° ferro: 10 m a legaccio, 2 m dir, 1 rov, 5 dir, 1 rov, le ultime 10 m a legaccio
ripetere questo motivo per 14 volte, 7 rullini a legaccio, intrecciare le maglie sul rovescio.


copertina verdina (misura 60 x 62 cm)
2 etti e mezzo di misto lana (60% lana - 40% acrilico) da lavorare con i ferri 4 - 4 e mezzo
avviare 96 m, lavorare a legaccio per 8 rullini
continuare lavorando le prime e ultime 10 m a legaccio
2 ferri a m rasata, facendo 4 aum (100 m)
1° ferro punto paniere: 3 m rov, 2 m dir, 6 m rov
2° ferro: 3 dir, 2 rov, 6 dir
ripetere questi due ferri per 2 volte, 2 ferri a m rasata (1 ferro a dir 1 ferro a rov)
7° ferro: 7 m rov, 2 m dir, 6 m rov, 2 m dir. Terminare il ferro con 7 m rov
8° ferro: 7 m dir, 2 m rov, 6 m dir, 2 m rov. Terminare il ferro con 7 m dir
per 176 ferri (29 motivi) 8 ferri a legaccio, intrecciando a rov.

corpettino misura 00
50 g di lana baby, pura lana vergine, da lavorare con ferri 2 e mezzo - 3
il corpettino si inizia dal collo,
si avviano 65 m, lavorare 3 rullini a legaccio, facendo la prima asola dopo il secondo rullino.
Sul diritto del lavoro, si iniziano gli aumenti, lavorando le prime e ulime 4 m a legaccio
1° ferro: 12 m dir, 1 gettato, 2 m dir, 1 gett, 7 m dir, 1 gett, 2 m dir, 1 gett, 19 m dir, 1 gett, 2 m dir, 1 gett, 7 m dir, 1 gett, 2 m dir, 1 gett, 12 m dir
2° ferro: 4 m dir, tutte le altre m a rov, 4 m dir
continuare per altri 15 aumenti (16 totali)
Lavorare le m del dietro, 2 m a nuovo, del davanti, 2 m a nuovo e del dietro: 113 m, mettendo le m delle maniche in sospeso su di 1 filo per 34 ferri, facendo le asole ogni 7 rullini.
4 rullini a legaccio, intrecciare sul rovescio formando il quinto rullino.
Riprendere le m della manica destra mettendo 2 m a nuovo (41 m) e lavorarle con il gioco di ferri (per non fare cuciture). Fare la prima diminuzione dopo 10 ferri (lavorare insieme le prime 2 m, dove si sono messe le m a nuovo, passare la penultima m senza lavorarla ed accavallarla sull'ultima. Fare 36 ferri, diminuire 4 m, lavorare 3 rullini e intrecciare a rov formando il 4 rullino.

questo è il mio primo sacco nanna, per la descrizione vedere il sito "Cuore di Maglia"




ecco l'ultima consegna, scarpine sferuzzate da zia Zizi, body e lenzuolini confezionati da zia Liliana e cose fatte da me. Per i sacchi nanna ho usato lana ricevuta in regalo da Valeria e da Rita, che ringrazio

15 commenti:

  1. Che meraviglia: in pochissimi giorni hai fatto dei lavori stupendi! I bimbi sentiranno sicuramente l'amore che ci hai messo!

    RispondiElimina
  2. Che piccoli ! Che tenerezza .....
    Ruli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ruli, mentre tricottavo il primo golfino, mi ponevo la domanda: ma non può essere così piccolo, va bene a Ida (bambola di 30 cm)
      è vero fanno molta tenerezza

      Elimina
  3. Che bella iniziativa, mamma, e che generosità nell'unirti e nel creare queste opere di maglia che terranno al caldo i bimbi e porteranno conforto anche ai loro genitori. Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai che mi piace tricottare, in questo modo posso essere anche utile

      Elimina
  4. Quante cose hai preparato, io molte di meno.... Brava che mi hai dato questa dritta, Luciana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aspetto le tue super scarpine e la copertina

      Elimina
  5. Risposte
    1. sai che mi fà piacere sferuzzare cose piccole, nonna Pina ci ha trasmesso questa passione

      Elimina
  6. Anna, Niki, avete visto che c'è Toto nelle foto?

    RispondiElimina
  7. Dal cuore mi viene ......"la maga" degli aghi e "LA FATA" dei bambini !
    Sei un mito !
    Un bacio Olimpia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Olimpia, grazie. quando passi te li faccio vedere

      Elimina
  8. Cara Luisa, lo trovo un pensiero bellissimo. I bimbi che lo riceveranno sentiranno sulla pelle la magia delle tue mani, come è stato per i miei figli. Pensa che proprio qualche mezz'ora fa, mentre addormentavo Neva, pensavo a uno dei tuoi maglioncini per Elia: azzurro e grigio, di una deliziosa lana che ha sfidato gli anni ed è sempre bella come allora! Grazie ancora e tanti complimenti, Valeria F.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valeria, che piacere. Ricordo con gioia la visita che vi ho fatto con Niki per conoscere Elia. Per Neva c'è pronto un piccolo golfino. vi abbraccio tutti

      Elimina